L'Osvic è tra i destinatari dei fondi 8xmille del bando 2018, attraverso il progetto "Incremento Dell’autosufficienza Alimentare In Un Contesto Colpito Dalla Pandemia Dell’Aids, Territorio Di Nanyuki, Contea Di Laikipia, Kenya".

Il Kenya  vive problematiche endemiche  oggi aggravate dalla emergenza Covid. Le disuguaglianze dilagano. La sanità, ad esempio,  non garantisce i diritti di base: i medici denunciano l'aumento di gravidanze di teenager, di  mutilazioni genitali femminili e di  violenza domestica a causa del lockdown. Si è tornato a partorire senza assistenza. L’emergenza Covid ha inciso anche sulle malattie croniche perché i pazienti hanno paura di entrare negli ospedali per farsi curare.

Il diritto alla salute è connesso al diritto al cibo sano e all'acqua pulita, ma, anche da questo punto di vista, la situazione è drammatica: è aumentata la malnutrizione perché la gente degli slums non può uscire a lavorare. L'accesso all'acqua potabile è limitato.

l'Osvic ritiene che Esserci, oggi più che mai, sia importante.

ATTIVITÀ previste dal progetto:

1.1) Ripristino e installazione di sistemi di approvvigionamento idrico a sostegno della produzione agricola presso comunità e villaggi, gruppi, scuole di zone molto povere e bisognose.

- n. 24 Sistemi di approvvigionamento idrico ripristinati e nuovi sistemi installati a sostegno della produzione agricola.

  • n. 4 sistemi idrici in disuso ripristinati in comunità o villaggi;
  • n. 2 nuovi pozzi o dam realizzati in comunità o villaggi;
  • n. 10 serbatoi per l’acqua installati presso scuole o comunità;
  • n. 4 collegamenti di sistemi idrici all’acqua pubblica;
  • n. 2 impianti a goccia realizzati nel campo del Centro “Tumaini” Children’s Home;
  • n. 2 interventi di pannelli solari realizzati presso il Centro per l’igiene e la cucina.

1.2) Interventi a sostegno di orti comunitari o familiari con il rafforzamento delle infrastrutture e delle attrezzature agricole per potenziare la produzione degli agricoltori locali e in particolare degli orti delle scuole.

- n. 44 Interventi a sostegno di orti comunitari o familiari realizzati.

  • n. 4 serre installate presso scuole;
  • n. 39 orti familiari e comunitari sostenuti con kit agricolo
  • n. 1 campo comunitario del Centro Tumaini Children’s Home sostenuto con kit di agricoltura;
  • n. 1 ricovero attrezzi realizzato nel campo.

2.1) Informazione/formazione rivolta a gruppi, scuole, comunità, sull’uso adeguato delle risorse naturali (acqua, terra, vegetazione), sulla nutrizione, per l’uso dei sistemi installati e sulle tecniche agricole.

- n. 21 iniziative di Informazione/formazione.

  • n. 20 incontri di informazione/formazione realizzati;
  • n.1 corso in agricoltura realizzato a vantaggio dei minori orfani sieropositivi della Tumaini.

2.2)  Implementazione di uno stage formativo in Italia a vantaggio di due agronomi kenioti selezionati per la formazione che realizzeranno uno scambio tra Sardegna e Kenya sulle tecniche agricole e per l’apprendimento di nuove tecniche.

- n. 1 Stage formativo in Italia implementato a vantaggio di n.2 agronomi kenioti.

3) Sostegno alimentare a n.100 bambini orfani hiv+ beneficiari di alcune azioni di promozione della produzione agricola e di azioni formative in agricoltura.

In modo complementare all'azione di progetto sviluppata in Kenya si prevede di attivare sinergie preziose anche sul territorio della Sardegna al fine di implementare il raggiungimento degli obiettivi previsti.