La sovranità alimentare è una delle emergenze più sentite nel continente africano, sempre più invaso da prodotti e da cibi che arrivano dall'Europa o dall'Asia e che schiacciano i mercati e le economie locali. Anche le abitudini alimentari  hanno subito l'influenza di questa nuova, terribile, colonizzazione. La creazione di orti famigliari, la valorizzazione delle filiere corte, la promozione dei prodotti locali possono essere strade per affermare il diritto dei popoli a mangiare cibo "GIUSTO, LOCALE, SANO  e SOSTENIBILE. Il Sukuma Wiky project è stato realizzato grazie alla collaborazione con Coldiretti Oristano.

Attività

  • Acquisto materiali per la costruzione Orto didattico
  • Realizzazione Orto didattico per la sicurezza alimentare di Casa Tumaini
  • Attivazione corsi di educazione ambientale per gli ospiti di Casa Tumaini e per le scuole e i centri di educazione ambientale della città di Nanyuki

Cosa puoi fare tu

  • Offerte libere per il Progetto
  • Partecipando all'acquisto della cesta della solidarietà Osvic-Coldiretti, che ogni anno viene proposta al mercato di Campagna Amica di Oristano, nel periodo di Natale