Ultime notizie dall'OSVIC

L'abbraccio a Stefano!!

Lunedì, 10 Febbraio, 2020 - 10:09
In occasione della conclusione di una serie di iniziative che hanno visto Oristano come Città Europea dello sport, il nostro Stefano Oppo è tornato in Isola....e ancora una volta ha dimostrato la vicinanza alla sua città e ai nostri progetti. Sostenendoci in modo generoso e dimostrando condivisione rispetto ai nostri obiettivi e alle nostre attività.L'... Vai alla notizia

Diversi da chi? Con la Fondazione di Sardegna!

Venerdì, 7 Febbraio, 2020 - 17:43
Vittoria!La Fondazione di Sardegna ha approvato la nostra proposta progettuale per il 2020. Il titolo del progetto è Il progetto è "DIVERSI DA CHI?". Sulle basi  delle linee guida dell’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, e facendo propri i contenuti delll’articolo 3 della Costituzione Italiana, l’articolo 21 della Carta dei Diritti... Vai alla notizia
Prosegue presso l'Istituto Alberghiero di Oristano il progetto READING... IN ACTION! The connection between climate change, social inequalities and forced migration, through reading promotion and the creation of book trailers (all'interno di  “Start the Change!” promosso dal progettomondo.mlal, finanziato dall’Unione Europea all’interno del... Vai alla notizia

A Olbia con la comunità degli stranieri

Martedì, 21 Gennaio, 2020 - 10:32
Si è concluso il 16 di gennaio, ad Olbia, il  percorso di integrazione stranieri progettato dall'Osvic, all'interno del progetto I.So.La. con capofila lo IAL Sardegna.Una esperienza bella ed interessante che ci ha permesso di avviare nuove collaborazioni e conoscere una parte di Sardegna dove la nostra associazione non aveva lavorato in passato.Un... Vai alla notizia

Con la scuola di Baratili San Pietro

Giovedì, 2 Gennaio, 2020 - 10:20
Il giorno 20 dicembre l'istituto di Baratili San Pietro ci ha regalato ancora una volta una collaborazione preziosa, attraverso la consegna del ricavato di una raccolta fondi realizzata dalla scuola a favore della casa Tumaini.Una tradizione che si ripete ormai da anni attraverso un costante sostegno da parte delle docenti, degli allievi e della famiglie... Vai alla notizia