L'Osvic al TERREDICONFINEFILM FESTIVAL

Si consolida la collaborazione tra l'Osvic e l'associazione Su DISTERRU Onlus che propone, quest'anno, la nona edizione del TERREDICONFINEFILM FESTIVAL.

L'Organismo propone, all'interno del festival dedicato alla Grecia,  un laboratorio per studenti dal titolo MIGRARE A KOS.

Dopo l'appuntamento di Solarussa del 4 marzo, gli operatori Osvic saranno ad Asuni, l'11 marzo e a Narbolia il 18 marzo, nelle strutture degli Istituti Scolastici.

 

Con la CARITAS Italiana.

Il Progetto “Approvvigionamento idrico nella Casa Tumaini Children’s Home per minori orfani sieropositivi – Nanyuki – Kenya”.  è in piena fase di realizzazione; l’Azione è finanziata dalla Caritas Italiana e prevede le seguenti azioni:  la creazione  di un sistema di irrigazione per l’orto e il frutteto del Centro e  la  costruzione di un serbatoio a torre per la raccolta dell'acqua piovana, al fine di  incrementare la produzione di ortaggi e frutta destinate al consumo interno della  Casa Tumaini.

Un Solo Mondo. Un Solo Futuro. Al Via la settimana scolastica della cooperazione.

Oristano, San Vero Milis, Cabras, Lanusei, Sassari.....Al via la “Settimana scolastica della cooperazione internazionale”, iniziativa nata dall’impegno congiunto di Ministero Affari Esteri e MIUR che si svolgerà dal 22 al 28 febbraio e vedrà impegnate le scuole di tutta Italia. 
L'OSVIC è promotore di alcune attività presso gli Istituti Comprensivi di Oristano 3, San Vero Milis, Cabras, Lanusei e presso l'Istituto San Donato di Sassari.

Dialogo tra religioni e comunità

Il giorno 19 di gennaio si è tenuto, presso la sede OSVIC, un incontro tra esponenti di comunità e religioni diverse, per programmare un momento di preghiera comune a favore della pace e del dialogo tra i popoli.

L'iniziativa è stata animata dalla partecipazione di numerosi esponenti della comunità straniera di Oristano e della sua Provincia, del Meic di Oristano e della Diocesi locale.

 

Diritto allo studio in Kenya.

Il Progetto “Giovani in crescita: istruzione, formazione e avviamento professionale”, avviato il 17 settembre 2014 e attivo per tutto il 2016, ha come obiettivo l'inclusione sociale dei minori orfani e sieropositivi della zona di Nanyuki.

L’Intervento è volto a lottare contro l’emarginazione, l’abbandono e le precarie condizioni dei minori orfani e sieropositivi, e in particolare il loro basso tasso di scolarizzazione, di istruzione e di formazione professionale, nonché le grandi barriere alla loro entrata nel mondo del lavoro.

Terzo anno di Progetto UE.

Il giorno 6 di novembre si è tenuta la riunione di coordinamento del progetto UE, capofila il CVM Marche. Durante l'incontro sono stati tracciati gli obiettivi del terzo anno di lavoro. 

Le scuole, attraverso gli insegnanti sperimentatori e ricercatori, accompagnate dagli operatori Osvic, si impegnano a disseminare gli strumenti didattici realizzati nei primi due anni di progetto presso i loro istituti.

Un Solo Mondo. Un solo Futuro. Si parte...con la formazione docenti

Ha preso avvio nel mese di Ottobre il nuovo progetto EAS OSVIC dal titolo "Un solo mondo un solo futuro."

Si tratta di un progetto consortile proposto da ong di cooperazione internazionale, di cui il capofila è CISV onlus.
Ne sono partner, in 15 regioni italiane, le ONG: A.C.C.R.I, ACRACCS, A.D.P., AIFO, A.S.P.Em.,
C.E.F.A., Ce.L.I.M. MI, C.M.S.R., C.O.E., CO.P.E., COSPE, C.V.C.S., C.V.M., FOCSIV, I.B.O. Italia,
L.V.I.A., O.S.V.I.C., ProgettoMondo MLAL, R.T.M, SOLIDAUNIA.

Al via la 3^ edizione di PIANETA IN VENDITA

La tutela dei paesaggi, la resistenza dei territori e in generale l’argomento Terra sono al centro di 5 incontri che dal 14 al 20 ottobre l’Osvic, Italia Nostra – nelle sezioni Sinis Cabras Oristano, Sassari, Sant’Antioco e Cagliari -, e il C.S.C. UNLA di Oristano per il terzo  anno consecutivo, propongono attraverso l’iniziativa itinerante dal titolo PIANETA IN VENDITA: Il cinema per raccontare la difesa dei territori e i diritti delle comunità.

Progetto "Giardini Inclusivi". Il cantiere di Torangius.

Avvio dei cantieri per la realizzazione di orti cassonati per persone diversamente abili a Torangius.
Dopo una fase di preparazione del materiale, è stato iniziato lo scavo della traccia per la passerella.

Il progetto OSVIC, Giardini Inclusivi, è in collaborazione con il Comune di Oristano, la comunità di Torangius, l'ASL di Oristano e le associazioni della città che si occupano di inclusione sociale e promozione della sovranità alimentare.

Formazione Orticoltura Urbana. Progetto Fondazione Banco Sardegna

ll 30 di settembre alle ore 17.30, a Torangius, presso gli orti urbani del quartiere,  penultimo incontro di formazione sulla orticoltura urbana.
L'argomento trattato è quello dell'Orto Sperimentale.

La partecipazione al corso è gratuita ed è aperta a tutti

L'attività si pone all'interno del progetto "Il volontariato per la sovranità alimentare e il diritto al cibo", co-finanziato dalla Fondazione Banco Sardegna.

Pagine

Abbonamento a Front page feed