Incontro con la Regione: l'Osvic e le Istituzioni locali

Il giorno primo marzo, una delegazione Osvic è stata ospite degli uffici della Regione delegati dei  progetti di Cooperazione Internazionale per un momento di confronto e riflessione sui risultati del progetto Consolidamento ed ampliamento dell’intervento di lotta all’AIDS e promozione della sicurezza alimentare e dell’agricoltura sostenibile nella città di Nanyuki, Contea di Laikipia, Kenya”, co- finanziato, appunto,  dalla Regione Autonoma della Sardegna. 

 

ICT e cooperazione internazionale. Convegno.

Martedì 13 marzo alle 16.30, nell’Aula Baffi della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche (Via S. Ignazio 74), si terrà il convegno “Le ICT e la cooperazione internazionale” organizzato dall'Organismo Sardo di Volontariato Internazionale Cristiano (OSVIC) e ONG 2.0, community e centro di formazione online per l’uso avanzato del web e delle tecnologie della comunicazione nella cooperazione internazionale, in collaborazione con l'Università di Cagliari.

Insieme al Terre di Confine Film Festival

Giunto all'edizione numero 11, il Terre di Confine Film Festival  organizzato dall'associazione " Su Disterru " sarà presentato venerdì 2 marzo a partire dalle 10.30 nei locali della Cineteca Sarda a Cagliari e vedrà l'Osvic impegnato in due laboratori rivolti alle scuole di Solarussa ed Asuni sul tema della gestione dei conflitti.

Con la Fondazione di Sardegna

Nuovo progetto Osvic 2018 sul territorio della Sardegna: "Integrazione MSNA (Minori Stranieri Non Accompagnati) e resilienza delle comunità" Grazie alla Fondazione di Sardegna che crede nelle proposte progettuali dell'Organismo e grazie ai partner con i quali condivideremo le attività.

Un Ponte tra Baratili S Pietro e Nanyuki

BARATILI SAN PIETRO. È arrivato il momento di parlarsi, e di vedersi, per i bambini di Baratili San Pietro e quelli di casa Tumaini, nella città di Nanyuki in Kenya. Dopo sette anni di rapporti impastati con le mani sporche (questioni di punti di vista) di terra, intessuti con un filo tenacemente coltivato – così come l’orto sinergico – sulla trama della solidarietà, il ponte virtuale creato tra gli scolari della scuola elementare e i loro amici malati di Aids e assistiti a casa Tumaini, diventa ponte radio.

L'agricoltura urbana per l'inclusione sociale

L'Osvic nel quartiere di Torangius di Oristano prosegue nel suo impegno a favore dell'inclusione sociale attraverso l'agricoltura urbana. Il giovedì mattina i giovani del servizio civile sono impegnati in un percorso di accompagnamento di un gruppo di persone diversamente abili che si adoperano in attività di orticoltura. Ed è proprio bello "Ritrovarsi" a Torangius ed essere parte della vita di quel quartiere!!

 

 

 

 

 

 

Siguros Pro Natura: prosegue il percorso progettuale

Il giorno 9 gennaio, visita di monitoraggio del progetto, presso i comuni di Gonnosnò e Villa Verde, alla presenza del consulente tecnico Antonello Denti, delle responsabili Cesvi Simona Ghezzi e Fabiola Podda, degli operatori Osvic.

Prosegue il percorso progettuale finalizzato alla riqualificazione ambientale e alla  prevenzione del dissesto idrogeologico.

 

"Nuove cittadinanze e lavoro. Seminario: Quali attori sociali sono protagonisti dell’inclusione?"

Il 21 dicembre, presso il Centro Servizi Culturali di Oristano, seminario "Nuove cittadinanze e lavoro. Quali attori sociali sono protagonisti dell’inclusione?"

L’iniziativa è promossa dalla Regione Autonoma della Sardegna e dal CiSV con la collaborazione di OSVIC nell’ambito del progetto FORIMM, in partenariato con CRENOS (Università di Cagliari), Confartigianato, Associazione ALPO – Alleviare La Povertà, Associazione Quisqueya, Associazione Singh Sabha, Associazione FouduDia.

Siguros Pro Natura: partecipazione al Festival Scirarindi

l'Osvic partecipa al festival Scirarindi, dal 25 al 26 di novembre 2017.

L'Organismo propone in collaborazione con il CESVI ONLUS una Tavola Rotonda tra professionisti ed esperti del mondo accademico, esponenti della società civile e delle amministrazioni locali dal titolo "Noi e i Nostri Luoghi. Comunità resilienti e tutela del territorio";  l'iniziativa propone un percorso di conoscenza, definizione, denuncia e proposta, capace di immaginare il futuro della Sardegna e la gestione del suo territorio in una prospettiva ecologica.

Con la Regione Autonoma della Sardegna: Bando 2017

Ottime notizie sul fronte progettazione Internazionale. All'interno del bando 2017  L.R 19/96 della Regione Autonona della Sardegna il nostro Organismo ha ricevuto il punteggio più alto di valutazione ed ha ottenuto un co-finanziamento per il Progetto “Consolidamento ed ampliamento dell’intervento di lotta all’AIDS e promozione della sicurezza alimentare e dell’agricoltura sostenibile nella città di Nanyuki, Contea di Laikipia, Kenya”.

 

Pagine

Abbonamento a Front page feed